Al Cinema Cristallo con la Gazzetta per l’anteprima di “Finale a sorpresa”

Sabato dalle 17.30 distribuzione dei biglietti omaggio ai primi trenta lettori che si presenteranno con il giornale di oggi, giovedì 7 aprile. Il film verrà poi proiettato martedì 12 aprile alle ore 21

REGGIO EMILIA. Conto alla rovescia per “Finale a sorpresa - Official Competition” che arriverà nelle sale cinematografiche italiane tra poche settimane, precisamente il 21 aprile.

Il Cinema Cristallo, che i reggiani conoscono come il “Cinema dei cappuccini” (e che si trova in via Ferrari Bonini 4, nel cuore della città) lo proietterà in anteprima nazionale, in versione originale sottotitolata in italiano, martedì 12 aprile alle 21.

Una sorpresa graditissima, a cui se ne aggiunge un’altra: la Gazzetta di Reggio ha deciso di regalare 30 biglietti omaggio ai primi trenta spettatori che sabato 9 aprile dalle 17.30 si recheranno al botteghino del cinema con la copia del giornale di oggi (giovedì 7 aprile) a portata di mano.

LA TRAMA

Il film è stato presentato in concorso alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, tra le presentazioni speciali al Festival di Toronto e nella sezione di apertura del Festival di San Sebastian.

Questa la sinossi della pellicola distribuita da Lucky Red insieme al trailer: «Lola Cuevas (interpretata da Penelope Cruz) è un’eccentrica e affermata regista a cui è stata commissionata la regia di un film da un imprenditore miliardario megalomane deciso a lasciare il segno nella storia. L’ambiziosa impresa richiede i più grandi talenti, così Lola scrittura due stelle della recitazione: il divo sciupafemmine di Hollywood, Félix Riviero (interpretato da Antonio Banderas) e il capofila del cinema e del teatro impegnato, Iván Torres (interpretato ad Oscar Martínez). Due attori agli antipodi ma entrambi leggende, con un carisma e un ego ineguagliabili, sono costretti da Lola ad affrontare delle prove esilaranti e originali che li metteranno a dura prova. Riusciranno a superare la loro rivalità per dare vita a un capolavoro?».

Un gioco delle parti raffinato, messo in scena con abilità, con il corollario di idiosincrasie e lotte quotidiane fra ego, ipocrisia e insicurezza. Tutto nasce dal proposito da mecenate di un miliardario magnate farmaceutico che decide di sostenere un film “con i migliori”. Così, per vedere l’effetto che fa, tanto per cambiare, per non finanziare il solito ponte offerto alla collettività. Parlando di lascito post mortem, “Official Competition” mette in gioco il senso stesso del cinema, di come lo intendono due attori con idee opposte in fatto di recitazione e rapporto con la celebrità. Sul grande schermo appare così il mondo dello spettacolo visto nelle sue brutali idiosincrasie, in chiave di commedia.

L’INIZIATIVA

La primavera ha bussato alle porte e il tiepido sole fa forse venire voglia di “fuggire” per qualche gita fuori porta, ma dopo due anni di pandemia ed eventi limitati, soprattutto a teatro e al cinema, questo sabato in tanti potrebbero optare per sbirciare in anteprima quello che promette essere un gran film. La Gazzetta di Reggio regalerà il biglietto omaggio ai primi trenta lettori che sabato dalle 17.30 si presenteranno al botteghino del Cinema Cristallo con il giornale di oggi, giovedì 7 aprile, sotto braccio. Il film verrà poi proiettato il 12 aprile. Non mancate!

© RIPRODUZIONE RISERVATA