“Mi muovo tra i sogni” Alfonso Borghi a Napoli

REGGIO EMILIA. A partire da mercoledì 17 novembre l’ultima produzione dell’artista Alfonso Borghi, originario di Caprara dove mantiene il suo studio ma famoso in tutto il mondo, sarà protagonista della mostra “Mi muovo tra i sogni”, visitabile fino al 12 dicembre al Pan - Palazzo delle Arti di Napoli. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. In mostra opere pittoriche, ceramiche e sculture che raccontano un universo metafisico e visionario, in cui luoghi mentali e senza tempo sembrano sospesi nella bellezza del silenzio e nella memoria. Borghi esplora il mondo del sogno, dal quale trae materia per le sue opere. Un mondo che racchiude percezioni, narrazioni e riflessioni che l’artista traduce nelle tele, condividendo le illusioni, le ansie e i viaggi immaginari. La mostra, dopo l’inaugurazione di mercoledì si potrà visitare dal lunedì alla domenica dalle 9.30 alle 19.30. L’ingresso è libero ed è obbligatorio il Green Pass.

© RIPRODUZIONE RISERVATA