I giardini della Reggia nella carta di Tacoli all’Archivio di Stato

Domenica sarà esposta la più fedele rappresentazione disegnata nel 1751 quando il Palazzo di Rivalta era all’apice dello splendore

REGGIO EMILIA. In occasione della Domenica di Carta 2021, l’Archivio di Stato di Reggio Emilia esporrà al pubblico la “Pianta dei Ducali giardini e palazzo da sua altezza serenissima fatto edificare in Rivalta” disegnata su carta foderata con tela dal conte Alfonso Tacoli, nel 1751. Si tratta, a detta di molti, della più fedele rappresentazione dei perduti giardini della reggia di Rivalta, realizzata quando il palazzo era all’apice dello splendore ma raramente esibita al pubblico a causa delle notevolissime dimensioni e, soprattutto, della sua estrema fragilità. La sua esposizione è dunque un evento di particolare rilevanza, anche in considerazione dei recenti progetti di recupero e valorizzazione della reggia e dei suoi giardini. Contestualmente, insieme agli “ameni giardini” della reggia, la cittadinanza potrà ammirare cabrei, mappe e disegni raffiguranti in varie forme e modi il territorio reggiano e visitare il piccolo ma interessante museo dell’Istituto. L’archivio sarà aperto dalle ore 15 alle ore 19 di domenica. L’accesso avverrà esclusivamente su prenotazione e in presenza di una certificazione verde in corso di validità. Proseguono con questo evento le iniziative che, tra il 2021 e il 2022, vedranno protagonista l'Archivio di Stato di Reggio Emilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA