Musica, sport e circo con “Estate popolare”

La settimana si apre lunedì 21 giugno con corsi di canto per i più piccoli. Sabato 26 giugno concerto itinerante della “Banda di Quartiere”

REGGIO EMILIA. Musica, teatro, circo, narrazioni e sport. Sono gli ingredienti della nuova settimana di “Estate popolare”, il cartellone di duecento appuntamenti a cielo aperto che, da metà giugno a metà settembre, animerà 20 quartieri popolari di Reggio.

La rassegna diffusa, completamente gratuita e pensata per un pubblico di tutte le età, è una proposta di Acer e Comune di Reggio Emilia, Assessorato alla Casa, con il sostegno del Comitato territoriale di Iren, e vede la collaborazione di 27 associazioni e realtà culturali reggiane.


La settimana inizia con i corsi di “Young Musical”, in collaborazione con l’associazione Cinqueminuti. Tre i laboratori di musical per ragazzi da 11 a 16 anni in programma ogni lunedì (dalle 18.30 alle 20) al parco dei Platani in via Fenulli dal 21 giugno al 26 luglio, al martedì (dalle 18.30 alle 20) al parco Campo di Marte II dal 22 giugno al 27 luglio e al mercoledì (dalle 18.30 alle 20) nella piazzetta del Villaggio Foscato dal 23 giugno al 28 luglio. Al termine di ogni laboratorio è previsto un evento performativo che coinvolgerà i giovani partecipanti.

Martedì 22 giugno (dalle 11 alle 13) all’Accademia di Quartiere in via Paradisi 10 prosegue “Cantanti all’improvviso d’estate”, corso di canto per bambini e ragazzi con il tenore Mirko Matarazzo. Il laboratorio si concluderà con un concerto finale aperto a tutti (sabato 28 agosto, ore 18.30) al parco delle Paulonie. Continuano anche le due iniziative dedicate al gioco e allo sport. Martedì 22 e giovedì 24 giugno (dalle 17.30 alle 18.30) al Villaggio Stranieri l’imperativo è “Diamoci una mossa”, con l’attività di Heron dedicata ai nuovi sport come ultimate frisbee, flag football, dodgeball, badminton, street racket.

Mercoledì 23 giugno è la volta dei giochi atletici di Tricolore Sport Marathon, ogni mercoledì (dalle 16.30 alle 17.30) al parco del centro sociale Mirandola a Pieve e (dalle 18 alle 19) al parco I Platani di via Fenulli. Lo stesso giorno debutta anche “Summer circus”, laboratorio di arti circensi per genitori e bimbi (dai 4 anni) in collaborazione con Compagnia Circolabile in programma il 23, il 25 e il 26 giugno (dalle 17.30 alle 19) nel parco del Tasso. Il ritrovo per i partecipanti è in via Cassala 10, nel parcheggio accanto alle scuole. Uno spazio di gioco e relazione attraverso i giochi circensi e l’acrobatica: tra esercizi e giochi si propone un momento ludico di contatto che rafforza la fiducia e facilita la comunicazione corporea al di fuori della quotidianità.

Giovedì 24 giugno (dalle 17 alle 19) nuovo appuntamento con “Corti al Foscato”, laboratorio di videomaking per realizzare un cortometraggio dedicato al quartiere insieme a Progetto Crescere. Per gli amanti delle storie, venerdì (ore 18.30-21.30, accesso libero nella fascia oraria indicata) al Parco Il Noce di via Fontana le Galline Volanti propongono le “Fiabe in cuffia”, narrazioni in podcast e letture ad alta voce per bambini dai 4 anni.

La settimana si chiude sabato 26 giugno (ore 18.30) con il concerto itinerante della Banda di Quartiere in collaborazione con Arci Reggio Emilia. Protagonisti della serata una decina di musicisti scatenati guidati dal maestro Emanuele Reverberi, polistrumentista e violino dei Giardini di Mirò, impegnati in un concerto scoppiettante e coinvolgente. Partenza da via Vittorangeli 7/a.

Per info e iscrizioni, inviare una mail a info@estatepopolare.it. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA