Riaperture, ripartono le visite guidate alla ricerca di emozioni nei luoghi segreti del Valli

REGGIO EMILIA. La riapertura dei Teatri (sabato prossimo il primo concerto in presenza dopo tanti mesi) oltre gli attesi spettacoli, porta con sé le altrettanto apprezzate visite guidate agli spazi segreti del Teatro Municipale Valli.

Il calendario delle visite guidate per il mese di maggio è il seguente: venerdì 7 maggio (ore 17, 17,30 e 18), martedì 11 maggio (ore 10,30 e 11), sabato 22 maggio e sabato 29 maggio sia alla mattina che al pomeriggio (ore 10, 10,30, 11, 15,30, 16, 16,30, 17, 17,30 e 18 ). Gli appuntamenti di 22 e 29 maggio rientrano nell’ambito dell’iniziativa Teatri Aperti di Visit Emilia.


Dalla grande sala di spettacolo, al Ridotto, passando per il palcoscenico scendendo fino alle viscere e poi salendo su, alle Sale dell’Astrolampo e dei Pittori, per un susseguirsi magico di emozioni indescrivibili.

Ad accompagnare i piccoli gruppi che partiranno per questo viaggio tra arte, storia e cultura, saranno gli stessi dipendenti del teatro, che racconteranno il loro punto di vista, soffermandosi di quando in quando su esperienze, racconti e aneddoti.

In alcuni casi, a seconda degli spazi occupati per allestire e preparare gli spettacoli, i percorsi potrebbero cambiare, ma di certo il teatro Valli riserva continue sorprese, ogni spazio ha una storia, un aneddoto, una leggenda da raccontare o da ricordare. Visitarlo, ogni volta, è come scoprire un mondo nuovo. Le visite, per questioni di sicurezza, sono consentite ai bambini a partire dagli 8 anni. Nel percorso sono infatti presenti scale, camminamenti stretti e barriere architettoniche (trattandosi di spazi normalmente interdetti al pubblico).

Per quanto riguarda i biglietti (costo 5 euro) si possono acquistare online oppure alla biglietteria del teatro Valli.

Questi gli orari della biglietteria. Mattina: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 10 alle 12.30. Pomeriggio: martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 17 alle 19. Info telefoniche e prenotazioni: lunedi dalle 9 alle 13 allo 0522/458854. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA