“Bizzarro Bazar”, web serie dal Palazzo dei Musei

REGGIO EMILIA. Nuovo appuntamento oggi in collaborazione con i Musei Civici della web serie “Bizzarro Bazar” che, a cadenza bisettimanale, ci accompagnerà fino al mese di luglio. Sarà trasmessa sul canale YouTube e sui canali social @museicivicire. Curata e condotta da Ivan Cenzi, autore e blogger di fama internazionale, e realizzata in dieci puntate al Palazzo dei Musei all’interno delle collezioni storiche del primo piano, “Bizzarro Bazar” è una web serie che parla di curiosità storico-scientifiche in maniera approfondita ma con una modalità divulgativa, accattivante e ironica, caratterizzata da un impianto visivo raffinato con parti live action realizzate in contesti eccezionali e impreziosito da animazioni capaci di coinvolgere e stemperare anche gli argomenti più difficili e cupi.

Il format – alla sua seconda edizione – è destinato ad un pubblico di adulti ma anche di giovani, affascinati dai temi scientifici e catturati da un forte senso dell’esplorazione e del mistero.


Puntata dopo puntata il Museo – luogo per eccellenza in cui si incontrano meraviglia e sapere – non è solamente scenario, ma spazio che consente connessioni tra narrazione e vita reale, che aiuta ad introdurre temi scottanti e provocatori solitamente causati dall’incontro-scontro dell’uomo con la natura, la diversità, la morte, e a proporre interrogativi essenziali attraverso lo sguardo disincantato della scienza. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA