La Filarmonica in streaming diretta da Enrico Onofri

PARMA. Tra i musicisti emiliani di indubbio valore uno spazio di primaria importanza spetta al ravennate Enrico Onofri, violinista e direttore d’orchestra. Cresciuto nell’antico atelier dei genitori, circondato dalla bellezza del passato, ha sviluppato fin dall’inizio dei suoi studi musicali una passione per l’esecuzione storica. Come direttore d’orchestra e solista è stato portato ad esplorare il repertorio dal XVII al XX secolo creando il suo linguaggio personale attraverso la conoscenza delle prassi storiche, intese come straordinarie fonti di ispirazione. Come interprete la sua carriera è iniziata con l’invito di Jordi Savall a essere il concertmaster de La Capella Real. Dal 1987 a 20 anni è stato concertmaster e violino solista de Il Giardino Armonico. Tra i suoi attuali incarichi è direttore musicale e direttore principale dell’Academia Montis Regalis, direttore ospite principale della Haydn Philharmonie di Eisenstadt e direttore principale della Filarmonica Artuto Toscanini che guida questa sera alle 20.30 in un concerto della stagione, in diretta dall’Auditorium Paganini di Parma. In programma “Tutto Haydn” con l’Ouverture dall’opera “Il mondo della luna”, la Sinfonia n.96 “Il miracolo” e il Concerto per violoncello n.1 con Edgar Moreau come solista. Questi è francese, ventiseienne, si aggiudica nel 2011 il secondo premio al Concorso Čajkovskij di Mosca dopo aver vinto il premio “Giovane solista” al Concorso Rostropovich 2009 di Parigi. Collegamento live streaming a cura di Centro Interateneo Edunova sui canali social Facebook, You Tube e Vimeo de La Toscanini e sul sito www.latoscanini.it. —

G.B.


© RIPRODUZIONE RISERVATA