Viaggio nell’immaginario di un popolo migrante con un trio d’eccezione

Servillo, Girotto e Mangalavite stasera alla Corte Ospitale Il nuovo album “Parientes” tra tanghi e milonghe