Il club che “vive” i libri entra nelle scuole e con Degustibook la letteratura si mangia

Luisa Reato, presidente dell’associazione, è soddisfatta «Abbiamo iniziato con il D’Arzo: esperimento riuscito»