I grandi successi di Raf eTozzi approdano in Corso Mazzini

Il concerto si terrà domenica 22 settembre (ore 21.30) con maxi -schermo in piazza San Quirino 

CORREGGIO. È iniziato tutto un paio di anni fa, quando Raf e Umberto Tozzi si sono ritrovati sullo stesso palco in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”. I due artisti hanno poi deciso di continuare a collaborare, condividendo lo stesso spettacolo e dando vita al “RT Tour” che, domenica 22 settembre farà tappa a Correggio (ore 21.30 in Corso Mazzini) per un concerto gratuito, promosso dall’amministrazione comunale, che farà cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro più grandi successi, capaci di conquistare intere generazioni, non solo in Italia. Raf e Umberto Tozzi proporranno una scaletta con più di 30 pezzi, brani indimenticabili e grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro nuovo brano “Come una danza” e molti altri, tra cui la hit “Gente di Mare”. Si tratta di due straordinari repertori, rivisitati per due voci e una vera e propria super band. «Gli scorsi anni abbiamo riempito la nostra piazza con i concerti di Francesco De Gregori, Fiorella Mannoia e Antonello Venditti, grandi artisti, capaci di emozionare ed entusiasmare il pubblico in eventi che, giustamente, hanno creato attesa per questa nostra nuova proposta – commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi –.

Domenica 22 settembre, quindi, corso Mazzini accoglierà nuovamente due straordinari artisti, due autori che hanno scritto brani indimenticabili che verranno riproposti in questo loro tour, che sta ottenendo grande successo in ogni tappa. Una serata a ingresso gratuito, che siamo in grado di offrire alla città grazie al sostegno dei numerosi sponsor che anche quest’anno hanno scelto di affiancarci credendo, insieme a noi, che Correggio sia una piazza di grande tradizione musicale». L’accesso all’area del concerto sarà possibile solo da via Antonioli e da piazzale Carducci, muniti di necessario braccialetto. I braccialetti d’ingresso saranno distribuiti a partire dalle ore 17,30 agli stessi varchi di via Antonioli e piazzale Carducci. L’apertura dei cancelli per l’area concerto avverrà dalle ore 18,30. Gli ingressi saranno sorvegliati e pertanto si consiglia di arrivare per tempo e di non portare con sé borse e zainetti ingombranti, oggetti metallici o di vetro, che saranno trattenuti all’ingresso dalle forze dell’ordine. Previsto l’allestimento di un maxi-schermo in piazza San Quirino.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI