Una Natività solidale in collaborazione con Casa Betania

Il presepe in piazza di Albinea diventa solidale. È partita in questi giorni un’iniziativa promossa da Casa Betania e dall’unità pastorale albinetana Sacra Famiglia con il patrocinio del Comune per costruire una natività collettiva. Ogni cittadino potrà fare compere nei negozi convenzionati e destinare questi materiali a diverse realtà solidali. In cambio di ogni acquisto, il cliente riceverà una statuetta che potrà portare in piazza Cavicchioni alle 12.15 del 23 dicembre e che andrà a comporre un grande presepe natalizio.