Reggio Emilia: “O”, coreografia di Philippe Kratz, arriva sul palco della Fonderia

La pièce ha ottenuto il primo premio al concorso internazionale di Hannover e verrà presentata nella stagione della Fonderia il 30 ottobre (ore 20.30). L’autore, nelle fila di Aterballetto: «L’ispirazione è il raggiungimento dell’eternità»