A San Martino tante iniziative e prelibatezze doc

Il santo viene celebrato in diversi paesi della provincia con mercati enogastronomici e rievocazioni storiche

SAN MARTINO IN RIO. Si celebra oggi il santo simbolo di generosità e altruismo, San Martino. In prima fila ovviamente il paese che prende il suo nome.

A San Martino in Rio quella di oggi è l’undicesima edizione della “Festa ed San Martein”. Ci saranno spettacoli di falconeria, mercatini medievali, agricoli ed enogastronomici.

Oltre 150 bancarelle e stand con specialità tipiche: polenta e zucca fritta, castagnaccio, borlenghi, caldarroste, vin brulé e ciccioli.

Alle 17, nella chiesa dei Cappuccini, in via Rubiera, si svolgerà il concerto in memoria di Claudio Fabianelli per la rassegna Soli Deo Gloria. Evento principale sarà la rievocazione storica: il taglio del mantello di San Martino verrà ripetuto ai prati della Rocca alle 11.30, 15.30 e 17.30, da oltre 140 figuranti.

L’ultima rappresentazione sarà seguita da uno spettacolo pirotecnico e dalle note del famoso Hang Player Paolo Borghi. Nella Rocca Estense rimangono aperti al pubblico l’archivio Henghel Gualdi, il Museo dell’Agricoltura e del Mondo Rurale e la mostra “Gli scarti preziosi – dal rifiuto dell’industria al gioiello personale”.


VEZZANO. Dodicesima edizione qui per questa fiera. Tante le novità. A partire dalle 9 oltre 100 stand animeranno piazze e strade per il Mercato straordinario e agricolo, la Mostra-mercato delle opere d’ingegno e di Cantine e Soffitte – Mercato “uso e riuso”.

In Piazza della Vittoria l’area gastronomica con polenta, tortelli, gramigna, fritti vari, ciccioli, caldarroste, castagnaccio e vin brulé.

Casaro e norcini faranno fare un tuffo tra gli Antichi mestieri a cui è dedicata anche una mostra in Sala Civica. In piazza della Vittoria Legnogiocando, decine di giochi “di ieri e di oggi” in legno e materiali poveri per il divertimento di tutti.

Nella Palestra Comunale avrà luogo il terzo torneo di Minibasket. Nel pomeriggio la musica di DJ Robby Tavolazzi, il quarto Concorso Simpa-Dog, e la presentazione del libro “Nove galline e un gallo. Racconti e ricette tra il Secchia e il Crostolo”.

CANOSSA. Festa e mercato anche qui, dove, alle 10.30, verrà inaugurata in piazza Matteotti una fontana dedicata a Matilde. Alle 17, in teatro, c’è “Giocolieri giocologgi” .