Allo Spazio Gerra con Antshop vince la creatività

REGGIO EMILIA. E' l'evento clou di Kraftwerk, molteplicità di eventi che si svolgeranno allo Spazio Gerra fino alla fine di novembre. L’apertura di AntShop, il termporary store  che per due mesi darà la possibilità ai giovani designer emiliani di presentare e vendere i propri oggetti. L'evento è stato una vera e propria festa che ha attirato tantissimi giovani e non, curiosi di avvicinarsi alle creazioni in vendita.

Si tratta di un vero e proprio artshop che propone pezzi unici o serie limitate e autoprodotte di oggetti d'arredo, accessori e artigianato digitale di designer, artigiani, fotografi, e illustratori. Durante l'inaugurazione si è svolto il dj set di Marco Moser (speaker radiofonico e musicologo) ispirato alla musica degli anni ’50 e ’60 dal titolo “Canzone per Thé”.

Attivo durante tutto il bimestre Generator Café, un punto ristoro con una selezione di thé e bibite biologiche. Il negozio temporaneo è aperto tutti i fine settimana dalle 10 alle 20. Per rimanere aggiornati sugli oggetti e i designer di AntShop si possono seguire le novità su Facebook.

Saranno disponibili presso il pop up store di Spazio Gerra le opere dei reggiani: Anna Baldi, illustratrice - Pietro Malvezzi, tecnologie digitali e fablab - Carlegno, falegnameria e recupero - Enea Negri, incisoria e pannelli fonoassorbenti e illustrazione - Francesco Bellelli, falegnameria  - Edoardo Becchimanzi, fotografia - Fabio Iemmi, editoria e illustrazione  - Francesco de Benedittis, maglieria illustrazione - Lorenzo Capasso, manifattura steampunk - Giulia Morselli, artigianato digitale - Luca Golinelli, illustrazione - Cristina Martinelli, sartoria - Chiara Valdesalici, oreficeria - Francesco Calzolai, fotografia - Marco Febbraro, musica - Hernan Diego Loza, musica - Elisa Pellicani, scrittura creativa e rilegatura d’arte - Nutworks, fumetto e illustrazione - Lucia Manfredi, illustrazione e editoria - Michele Cattani, fotografia - Maurizio Mantovi, pittura disegno e installazioni - Ingrid Russo, sartoria - Giuseppe Savoca, pittura - Nicolas Joannes Fransen, artigianato di recupero - Elisa Baratti, rilegatoria - Elena Mazzi, sartoria - Camilla Montesi, fotografia.

Ed ancora, le produzioni e le opere di: Anna Bartoli, fotografia - Alessia Tannoia, sartoria - Veronica Leopardi, sartoria - Studio Vendetta, tavola da surf e illustrazione - Giuseppe Sergi, disegno - Guido Mori, pittura - Vanessa Rinaldi, illustrazione - Alberto Tosini, letteratura - Andrea Cotoi, disegno - Luca Rebecchi, arredamento di recupero - Diana Dimiddio, design - Matteo Incognito, design - Elena Hamerski, abbigliamento - Officina Atipica, design - Aurora Biancardi, artigianato e scrittura creativa - Stefania Bandinu, oreficeria - Lisa di Carlantonio, abbigliamento - Giulia abc, vasellame - Serena Porrati, abbigliamento - Elisa Radice, design - Laboratori Inutili, artigianato cartaceo - Michele Marvulli, scultura - Paolo  , installazioni - Atelier Asfodelo, artigianato cartaceo - Collective Signa, illustrazione e artigianato - Na isna, musica - Benjamin Lee, artigianato - Canicola Edizioni, fumetto illustrazione editoria.

Info: Facebook o Spazio Gerra, piazza XXV Aprile 2 a Reggio Emilia: 0522 585654, spaziogerra@municipio.re.it