Cauz ne fa due, Lanini arriva a 11 e la Reggiana vince ancora

La Reggiana batte anche la Pistoiese grazie a una doppietta di Cauz e all'undicesimo "sigillo" di Lanini

Contro la Pistoiese i granata ottengono la quindicesima vittoria in questo campionato e restano in vetta in coabitazione con il Modena vittorioso al Braglia contro la Fermana

REGGIO EMILIA. La Reggiana torna in campo e vince confermandosi al comando della classifica. A far le spese della voglia di tornare in campo e di continuare la cavalcata verso la B che è il tratto distintivo della formazione di Diana, la Pistoiese che, almeno nei due finali di tempo ha dcercato di rendere la vita difficile a Radrezza e compagni. 

Dopo un mese di stop forzato, dopo un focolaio di covid nel gruppo squadra, erano tanti i dubbi che aleggiavano su questo ritorno in campo. La vittoria dei granata coincide anche con quella del Modena che ha battuto per un 1-0 la Fermana al Braglia, e questo fa sì che prosegua la corsa a due. 
 
Il primo gol granata arriva all'11 con Cauz che poi si ripeterà all'88'. In mezzo il gol di Lanini, al 24' e quello di Sottini sul finire del primo tempo, con cui la Pistoiese sembra riaprire i giochi.  Nel secondo tempo i toscani si mostrano più convinti e per contro, nelle file granata, si avvertono segnali di stanchezza e la squadra che in questo mese tribolato si è allenata "a rate" a causa delle continue positività al covid. In realtà, i cambi di Aimo Diana fanno sì che la Reggiana corra rischi molto relativi e la partita alla fine va in porto senza pericoli particolari.