Correggese ancora sul mercato Trovare una nuova punta è la missione del ds Rossetti

correggio. Il campionato di Serie D sarà fermo ancora per quasi due settimane, con la ripresa che è stata fissata per domenica 23 gennaio quando, nel caso non ci siano ulteriori rinvii, la Correggese sarà di scena a Forlì per l’ultima giornata del girone di ritorno, partita che si sarebbe dovuta giocare domenica 9 gennaio.

Nel frattempo la formazione biancorossa ha ripreso ad allenarsi nel pomeriggio di ieri con il tecnico Gabriele Graziani che in queste due settimane prima della ripresa del campionato vuole mantenere alta la concentrazione per non perdere il ritmo dopo aver chiuso il 2021 in crescendo con tre vittorie consecutive che hanno portato la Correggese a ridosso della zona playoff, allontanandosi dalle parti basse della classifica dove ci sono tante squadre racchiuse in pochi punti.


Nel mese di gennaio dovrebbe arrivare almeno anche un volto nuovo in casa biancorossa, con il direttore sportivo biancorosso Andrea Rossetti che è al lavoro per mettere a disposizione del mister Graziani un nuovo elemento nel reparto offensivo, dopo che a dicembre si è registrata la partenza di Giacomo Lucatti che dopo una prima parte di stagione piuttosto incolore alla Correggese si è accasato al Lornano Badesse.

In casa biancorossa si è alla ricerca di una prima punta fisica che sia in grado anche di far salire la squadra nei momenti di necessità e che abbia caratteristiche diverse dagli attaccanti già presenti in rosa.

Nel mercato dei dilettanti nel mese di dicembre la società biancorossa non aveva trovato la soluzione adatta e quindi ora si guarda al mercato dei professionisti, valutando alcuni giocatori che nella prima parte di stagione hanno trovato poco spazio in Serie C.

Dalla Serie C sono arrivate richieste per alcuni elementi della rosa biancorossa, richieste che però per il momento la società ha deciso di declinare per non rischiare di trovarsi in emergenza alla ripresa del campionato visto che nelle ultime settimane a causa di diversi problemi fisici il tecnico Gabriele Graziani ha avuto gli uomini contati.

Eventualmente qualche uscita se dovesse esserci avverrà solamente negli ultimi giorni di gennaio, poiché in questo momento l'attenzione è tutta sul mercato in entrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA