Di corsa per le Onlus Scatta la Run 4 Charity

La manifestazione non competitiva si svolge oggi in centro Si conclude in giornata la maratona a distanza per il Mire 

Aldo Spadoni

Reggio EMILIA. Si concludono oggi due delle tre iniziative collaterali previste dalla Tricolore Sport Marathon, per festeggiare la 25ª edizione della Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore.


La prima è la “Run 4 Charity Coop Alleanza 3.0” in centro città aperta a tutta la cittadinanza mentre la seconda è la “Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore corre per il MIRE”, maratona a tappe a distanza. Domenica poi in occasione della gara ci sarà anche la conclusione del progetto “Donne di corsa”, iniziato simbolicamente lo scorso 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, e realizzato col contributo della Regione Emilia-Romagna. Grazie a una rete di esperti, le aderenti si sono preparate alla maratona.

Run 4 Charity

Alle ore 10 esatte scatterà da piazza della Vittoria la corsa non competitiva si svolgerà di 4,2 km, in pieno centro storico, a scopo benefico.

Le iscrizioni che hanno superato quota 500, si potranno effettuare anche sul posto prima della partenza.

L’iniziativa andrà a favore delle Onlus Aima Reggio Emilia, Casina dei Bimbi, Lilt, Associazione Diabetici, Gast Onlus, Apro, Admo, CuraRE, Croce Rossa sezione di Reggio Emilia e SenoNaltro.

Il costo dell’iscrizione è di 5 euro, in omaggio un buono Coop dello stesso valore; per ogni iscrizione, 4 euro saranno destinati alle onlus e 1 euro al MIRE (Maternità Infanzia Reggio Emilia).

Questo il percorso: piazza della Vittoria, via Crispi, via Emilia S.Stefano, Piazza Gioberti, Corso Garibaldi, Piazza Roversi, via del Cristo, via Fornaciari, via Squadroni, via San Carlo, via Toschi, via Fontanelli, viale Montegrappa, via Roggi, via Emilia San Pietro, via Don Andreoli, via Sessi, via Battaglione Toscano, piazza Martiri 7 luglio, Parco del Popolo, viale Isonzo, via Allegri, Parco del Popolo.

La gara andrà poi a concludersi in piazza della Vittoria dove è stato allestito il traguardo.

per il MIRE

Si concluderà la “Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore corre per il MIRE”, corsa non competitiva a distanza e a tappe, ideata dalla Tricolore Sport Marathon in collaborazione con CuraRE Onlus ed Eventistica, con ricavato a sostegno del MIRE, per il nuovo padiglione che troverà posto nell’area dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, all’iniziativa hanno aderito un centinaio di atleti.

Maratona di Reggio

Alla chiusura ufficiale delle iscrizioni sono 2200 i podisti che saranno in gara domenica nella 25ª Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore, numeri che collocano la manifestazione reggiana ancora tra le prime cinque a livello nazionale, il che dimostra quanto i podisti italiani apprezzino sia l’organizzazione sia il percorso disegnato dagli organizzatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA