C'è il Treviso di Max Menetti sulla strada della Unahotels

Andrea Cinciarini ritrova il suo ex allenatore Max Menetti

I biancorossi cercano conferme alle 18.30 di domenica contro la Nutribullet dell'ex allenatore reggiano

REGGIO EMILIA. Dopo la sosta per le gare delle squadre nazionali, torna la Serie A. La Unahotels riparte alle 18:30 di domenica dal pala Verde di Villorba contro la Nutribullet Treviso Basket. Non ci sarà Strautins, debilitato dalla mononucleosi, mentre rientrerà l'ala Baldi Rossi che s'è  lasciata alle spalle il guaio al ginocchio.

“Il nostro campionato riparte da un campo difficile, contro una squadra che in questo primo scorcio di stagione ha fatto vedere ottime cose, dimostrando di aver trovato in fretta la quadratura. L’ottimo lavoro di coach Menetti è stato premiato anche in Europa e non solo in Italia - ammette Attilio Caja,  tecnico della Unahotels - Le partite dopo le soste sono sempre un’incognita per tutti, vedremo se regalerà sorprese oppure no. Le nostre chance di vittoria devono ripartire dall’ottima prestazione difensiva che abbiamo disputato contro Brescia nell’ultimo turno: questa compattezza è una condizione necessaria per provare a vincere. Treviso ha tanti atleti pericolosi sul perimetro, guidati da un giocatore come Russell che stressa molto le difese perchè può attaccare in ogni momento dell’azione, mentre sotto canestro dovremo prestare grande attenzione a Sims: conosciamo bene le sue spiccate qualità offensive. Il successo passa dall’unità di squadra, dal lavoro di tutti e dall’aiutarsi in ogni reparto. Sono convinto e fiducioso che la squadra possa ripartire da dove aveva lasciato prima del break”.

 La sfida sarà trasmessa in esclusiva su Eurosport Player - Discovery+.