La meglio gioventù riceverà oggi al Pigal i premi della Fidal

Dopo un anno di stop torna la Festa Provinciale federale Sul palco i giovani più vincenti dell’ultima stagione

Aldo Spadoni

reggio emilia. A partire dalle 18,30 e fino alle 20 si terrà al Circolo Arci Pigal, in città, la consueta Festa Provinciale della Federazione di Atletica leggera. Un appuntamento sempre molto seguito che si era interrotto lo scorso anno a causa della pandemia, ma quest’anno fortemente voluto dal nuovo delegato provinciale, Nino Teggi, e caldeggiato dalle società della provincia. anno già confermato la presenza Giammaria Manghi, Ivano Prandi, Vidmer Costi, ma è atteso anche il sindaco di Reggio Luca Vecchi.


L’evento inizierà con la premiazione degli atleti più grandi, Giulia Guarriello, Sara Nestola e Federico Rondoni, per gli importanti risultati raggiunti nel 2021.

Si passerà poi via via alle premiazioni di Allievi e Cadetti che hanno vinto campionati regionali per passare poi alla premiazione di tutta la squadra che ha difeso i colori di Reggio al Trofeo delle Province, della categoria Ragazzi.

Infine si premieranno un giudice, le società, un tecnico e un atleta meritevole per società, individuato dalle stesse.

Questi i premiati: Giulia Guarriello, Sara Nestola, Federico Rondoni. Gli Allievi Margherita Davolio, Vivian Osagie, Attilio Dermot Arisi, Michele Barbiani, Cristian Serra, Stefano Zobbi. Nei Cadetti, Sofia Baroni, Letizia Bertani, Carlotta Denti, Sofia Ferrari, Margherita Giannotti, Lorenzo Blundetto, Luca Buffignani, Alessandro Casoni Daniele Panizzi, Aida Amaghzaz, Sofia Negri, Giorgia Reverberi, Thomas Algeri, Davide Rondanini, Elias Salmi. Nei Ragazzi Viola Canovi, Irene Gatti, Ginevra Gavioli, Matilde Gennari, Sofia Grasselli, Alessandra Paglia, AriannaVescovini, Mathias Corradini, Tobia Fantuzzi, Giacomo Ferretti, Tommaso Francesconi, Elia Tondelli, Andrea Vinsani.

Per quanto riguarda le prossime gare, si disputa domani pomeriggio con partenza della prima gara alle ore 15 al Parco della Resistenza di via Anna Magnani a Campagnola, la prima edizione della “Campestre dell’Olma”.

La gara giovanile organizzata dal G.P. Avis Novellara è valevole per il Campionato Giovanile di Corsa Young Run Uisp ed è riservata alle categorie Primi Passi, Pulcini, Esordienti, Ragazzi e Cadetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA