Spinte e urla all’arbitro Quattro giornate a Obeng

Reggio emilia. Nel campionato di Prima Categoria, mano pesante sugli Original Celtic Bhoys. Francis Obeng non potrà prendere parte alle prossime quattro gare: “A seguito di un fallo con conseguente calcio di rigore - si legge sul comunicato - correva verso l’arbitro spingendolo petto a petto e urlando”. Inoltre, il club dovrà pagare 120 euro di multa: “Alcuni sostenitori degli Original hanno insultato l'arbitro, durante tutta la partita contro l'Atletico Montagna”. Il quadro si completa con il turno di stop inflitto a Fatahou Yara. In Promozione, 150 euro di ammenda al Baiso Secchia: un provvedimento motivato da “intemperanze dei sostenitori gialloblù”. In Eccellenza il tecnico Pierfrancesco Pivetti dell’Arcetana squalificato sino al 1° dicembre, per “comportamento non regolamentare”.

N.R.


© RIPRODUZIONE RISERVATA