La Unahotels strapazza Brescia

Olisevicius a canestro nel match contro la Germani Brescia

Importante affermazione dei biancorossi che piegano la Germani 80 a 61

REGGIO EMILIA. Bella (e importante) affermazione interna della Unahotels che si sbarazza della Germani Brescia e riprende la corsa in campionato.

 I biancorossi non sentono le assenze (indisponibile l'infortunato Baldi Rossi e l'ala Strautis, alle prese con la mononucleosi) e si prendono subito un buon margine di vantaggio su team del grande ex Della Valle. Brescia dà un unico reale segnale di reazione nel secondo perido quando ricuce lo strappo sino al -4 ma troppo forte è l'autorità reggiana. La Unahotels non traballa neppure, torna presto a macinar punti e si mette facile in tasca la vittoria.

 Ora il campionato si fermerà per la pausa per l'attività delle squadre nazionali. I reggiani di Caja torneranno in campo a dicembre nella trasferta al pala Verde contro la Treviso di Max Menetti.