Baldi Rossi in netto miglioramento Strautins ancora influenzato

I due biancorossi non sono partiti con la squadra per la Spagna L’ala bolognese sta meglio e potrebbe rientrare con Brescia Incertezza invece per il lettone

reggio emilia. Filippo Baldi Rossi e Arturs Strautins non si sono uniti al gruppo nella trasferta spagnoli.

L’ala bolognese è rimasta in città per ultimare il ciclo di terapie prescritte dai medici dello staff biancorosso per lenire il dolore al ginocchio sinistro. Baldi Rossi aveva infatti rimediato un forte trauma al ginocchio durante l’allenamento di venerdì che l’aveva poi costretto a saltare la trasferta di domenica contro l’AX Milano.


Le sue condizioni sono nettamente migliorate e in questi giorni sta svolgendo lavoro differenziato. Già da venerdì, quando la Unahotels riprenderà ad allenarsi alla palestra di via Cassala, Baldi Rossi si unirà al gruppo.

Caja e il suo staff confidano infatti di poterlo avere, anche se con un minutaggio limitato, per il match di domenica pomeriggio all’Unipol Arena contro la Germania Brescia.

Non c’è invece ancora certezza alcuna di poter rivedere in campo Arturs Strautins nella sfida contro Della Valle e compagni.

L’ala lettone è infatti ancora alle prese con i postumi di un’infezione virale particolarmente debilitante.

Risultato negativo al tampone, Strautins aveva avuto la febbre molto alta la scorsa settimana.

Nel week end era migliorato tanto da poter entrare in campo al Forum nella partita contro l’AX Milano.

Lunedì però la febbre è tornata.

Il giocatore non è quindi potuto partire per la trasferta in terra spagnola con il resto della squadra ed è rimasto in città a curarsi.

Nelle prossime ore sarà rivalutato dai medici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA