Messina fa i complimenti a Reggio «Team davvero ben organizzato»

reggio emilia. La Unahotels non ha fatto l’impresa al Forum. Il ko contro l’AX Milano ha fatto precipitare Candi e soci nella zona a rischio della graduatoria.

Ancora a quota sei punti, i biancorossi hanno ora dietro in graduatoria le sole Fortitudo e Varese (entrambe con due vittorie) e Pesaro, ultimissima della classe con 2 punti appena nel carniere.


La situazione è preoccupante ma non ancora tragica. Va però detto che domenica l’AX s’è trovata a soffrire contro il team reggiano che a fine gara ha ricevuto i complimenti di Ettore Messina, tecnico meneghino.

«Come tutte le squadre del coach Attilio Caja anche questa Reggio Emilia mi è sembrata davvero ben organizzata - ha sottolineato Messina - Noi siamo arrivato con qualche risorsa fisica in meno dopo le fatiche di coppa, nel secondo tempo abbiamo compattato il gruppo per trovare un successo non scontato. Di certo non sono le motivazioni a mancarci, l’anno scorso abbiamo perso la finale, non possiamo permetterci di approcciare male una partita. Se succede è perché le energie non possono essere infinite. È ovvio che un coach vorrebbe la sua squadra sempre perfetta, ma non è sempre possibile».

L’allenatore milanese ha speso parole di miele per Gigi Datome, autore di 20 punti in 22’ e decisivo nel successodi domenica sulla Unahotels.

«Se li merita perché aveva iniziato la gara contro Reggio veramente male. A Istanbul aveva speso tantissimo, anche dal punto di vista emotivo. Poi quando è rientrato dal secondo quarto in avanti ha fatto tante cose fondamentali per la vittoria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA