La Correggese sfida il Progresso Il Fabbrico ospita il Castelfranco

Luca Cavazzoni

reggio emilia. Correggese e Fabbrico scendono in campo oggi pomeriggio (ore 14.30) per i rispettivi impegni relativi alla Coppa Italia e al Memorial Maurizio Minetti.


Serie D

Si giocano nel pomeriggio di oggi le partite secche dei trentaduesimi di finale della Coppa Italia, con subito i calci di rigore in caso di parità.

La Correggese è in terra bolognese per sfidare il Progresso, in palio l’accesso ai sedicesimi di finale di mercoledì 24 novembre.

I biancorossi arrivano all’appuntamento di coppa dopo la caduta esterna di domenica: a Rimini la formazione di Graziani le ha prese da una delle formazioni più forti della categoria. Il Progresso è invece reduce dal ko rimediato in casa del Lentigione.

Dirigerà la sfida odierna Ilaria Bianchini di Terni, i collaboratori sono Emanuele Zoccarato di Padova e Federico Laici di Valdarno.

Memorial Minetti

Iniziano gli ottavi di finale della nuova versione della Coppa Italia che vedono insieme Eccellenza e Promozione, le gare sono secche con in caso di parità due tempi supplementari e poi anche eventuali rigori.

Il Fabbrico ospita i modenesi della Virtus Castelfranco, tra le mura amiche del Soprani che è sprovvisto dell’impianto d’illuminazione. Dirigerà Matteo Soverini di Bologna, i collaboratori sono Denis Poli e Francesco Bozza entrambi di Reggio Emilia.

Il programma si completerà poi mercoledì prossimo (con la sfida Castellarano-Castelvetro sempre alle ore 14.30), in palio l’accesso ai quarti di finale che a loro volta sono in agenda mercoledì 17 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA