Liu e compagni cercano il riscatto sabato in casa contro i bresciani

REGGIO EMILIA. Inizia con una sconfitta a testa alta il cammino del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval nel campionato di serie B1 maschile, con la seconda squadra reggiana battuta 5-3 domenica a Bagnolo San Vito (Mantova) dalla PaninoLab. Il terzetto reggiano (completato in panchina da Pietro Fantini) era composto da Luca Ziliani (doppio ko per 3-0 contro Margarone e Sanzio), dal tecnico-giocatore Wenyu Liu (vittoria al quinto set contro Capra, ko in quattro parziali contro Margarone e 3-0 subìto contro l’ex Sanzio) e da Stefano Ferrini, protagonista di giornata sfiorando la tripletta grazie al 3-1 contro Sanzio, al 3-0 contro Margarone e cedendo alla “bella” contro Capra. Sabato è in programma il debutto casalingo (ore 15 a Villa Bagno) contro i bresciani del Parva Domus Marco Polo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA