La Reggiana torna alla vittoria: battuta 2-0 la Pistoiese

Calcio serie C: netta vittoria in trasferta dei granata, che segnano un gol per tempo con Rosafio e Lanini, e balzano al primo posto insieme al Gubbio in attesa delle partite di domani

PISTOIA. Seconda vittoria stagionale per la Reggiana che, sul campo della Pistoiede, torna al successo dopo i due pareggi consecutivi rimediati nel derby di Modena e in casa con il Gubbio.

La squadra di Aimo Diana domina il match e conquista tre punti importanti, che la fanno salire a quota 8 in classifica insieme allo stesso Gubbio (che ha battuto la Virtus Entella per 3-1 nell'altro anticipo), al primo posto provvisorio in attesa delle altre partite della quarta giornata, in programma domani, domenica 19 settembre.

I granata hanno dominato l'incontro, soprattutto nel primo tempo e nel finale di gara, meritando in pieno il successo: dopo una buona occasione di Zamparo al 18' del primo tempo e a una buona occasione per Rosafio al 25', la Reggiana sblocca il risultato con lo stesso Rosafio direttamente dalla bandierina del calcio d'angolo. La parabola dell'attaccante granata, forse nata come un cross al centro, si trasforma in un tiro imparabile per il portiere della squadra toscana.

A inizio ripresa la PIstoiese reagisce, prova a mettere in difficoltà gli ospiti e a rimettere in parità l'incontro. La Reggiana regge bene l'urto dei locali (per loro un solo punto in quattro partite) e chiude l'incontro al 37' della ripresa con un gol di Lanini (entrato in campo un quarto d'ora prima al posto di Rosafio).

Nel finale ancora Lanini sfiora la doppietta personale con due buone occasioni, ma il risultato rimane fermo sul 2-0.