La Correggese nelle mani del portiere Diego Abbrandini

CORREGGIO. Mani sicure per la Correggese in vista della prossima stagione. La squadra biancorossa infatti ha ingaggiato il giovane Diego Abbrandini, portiere classe 2001 proveniente dal Brescia, che ha già disputato la Serie D nello scorso campionato con la maglia del Ghivizzano.

Abbrandini, nato il 14 settembre 2001 a Brescia è cresciuto nel settore giovanile delle rondinelle facendo tutta la trafila fino alla Primavera, prima di passare a gennaio 2021 al Ghivizzano per la sua prima esperienza tra i grandi. In Toscana, nella seconda parte del campionato di Serie D da poco concluso ha collezionato 10 presenze arrivando con il Ghivizzano a una tranquilla salvezza. In carriera può vantare anche due panchine in Serie A con la maglia del Brescia, nelle sfide della stagione 2019/20 contro Roma e Atalanta. Il neo portiere biancorosso è sceso in campo nel secondo tempo della sfida Ghivizzano - Correggese nell’ultima giornata del campionato 2020/21, parando un rigore a Luis Carrasco.


Soddisfatto di questo arrivo il direttore sportivo della Correggese Giorgio Marinucci Palermo: «Abbrandini è un ragazzo giovane, ma di grande prospettiva che può vantare già due panchine in Serie A – ha sottolineato il ds biancorosso – mentre tra i grandi ha trovato spazio nella scorsa stagione al suo primo anno arrivando a gennaio». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA