Il Reggio Emilia Ferval completa le rose Confermato Luca Ziliani

REGGIO EMILIA. Si va completando il mosaico del Tennis tavolo Reggio Emilia Ferval per la stagione 2021-2022, con il sodalizio del presidente Paolo Munarini che è giunto a un passo dal chiudere il cerchio della composizione delle rose che affronteranno i campionati nazionali a squadre. Dopo aver completato il roster di A1 (conferme di Damiano Seretti e Mattia Crotti e arrivi di Daniele Pinto e Andrea Puppo), prende forma anche quello della seconda squadra che militerà in B1 dopo la promozione dello scorso anno. Accanto ai già confermati Wenyu Liu (tecnico-giocatore) e Stefano Ferrini, ci sarà nuovamente il piacentino Luca Ziliani, classe 1982 e al suo sesto anno a Reggio Emilia. Nella scorsa stagione, il giocatore di Cortemaggiore (attualmente numero 122 del ranking italiano) ha festeggiato la promozione dalla B2 alla B1, già centrata nel suo primo anno nella città del Tricolore, mentre due anni fa faceva parte del gruppo che ha firmato il salto in A1 maschile, massima serie dove ha debuttato nella scorsa annata nella trasferta di Carrara.

Con la conferma di Ziliani si completa anche il trio piacentino nuovamente in forza al Reggio composto in primis da Mattia Crotti e Stefano Ferrini. «Continuo volentieri questa esperienza – le parole del pongista di Cortemaggiore – il clima di fiducia reciproca e di amicizia che si è instaurato in questi anni e di grande famiglia che ha sempre caratterizzato questa società mi hanno spinto in modo naturale a proseguire questo percorso». —


© RIPRODUZIONE RISERVATA