Gran prova del Ct Reggio La capolista Tc Cagliari non riesce a vincere a Canali

reggio emilia. Grande prova della formazione di B1 maschile del CT Reggio, che impone il pari alla capolista TC Cagliari riscattando così la sconfitta infrasettimanale di Brindisi.

In via Victor Hugo la sfida agli isolani, arrivati in Emilia a punteggio pieno, si apre con la sconfitta di Ivan Tagliavini, che cede 6-1, 6-0 di fronte al belga Julien Cagnina.


La riscossa cittadina passa per la racchetta di Leonardo Baldi, che si impone al terzo set su Nicola Porcu col punteggio di 6-3, 1-6, 6-1 dopo quasi due ore di gioco, mentre il 2-1 è opera del solito Andrea Guerrieri, che passa 7-5, 6-3 su Emiliano Maggioli, confermandosi sempre vittorioso in stagione. Riccardo Sansone lotta ma deve arrendersi al terzo set (6-1, 4-6, 6-1) contro Roberto Binaghi, per cui si va ai doppi in perfetta parità, sul punteggio di 2-2. Le ultime due gare di giornata sono giocate sul filo del rasoio e, non a caso, si concludono entrambe al super tie-break del terzo set: Guerrieri-Sansone rimontano l’iniziale svantaggio con Maggioli-Binaghi ma sono costretti ad arrendersi sul 6-3, 3-6, 10-4; a rimettere le cose a posto, tuttavia, sono Marchegiani e Baldi, che battono Cagnina-Sanna 4-6, 7-6, 10-6 regalando ai compagni un punto meritato.

Domenica trasferta a Vicenza contro la seconda forza del girone; sempre domenica tornerà in campo anche la B2 femminile, attesa dopo il turno di riposo dalla sfida di Rovereto. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA