Lo staff biancorosso testa il 17enne di talento Emmanuel Adeola

reggio emilia. È un prospetto interessantissimo quello che lo staff tecnico della Unahotels sta testando in allenamento.

Ieri si è infatti aggregato al gruppo della prima squadra al lavoro alla palestra di via Cassala, Emmanuel Adeola, guardia/ala classe 2004 nato in Nigeria ma di formazione italiana.


Adeola, 199 centimetri d’altezza, ha disputato l’ultima stagione agonistica tra Trapani, in Serie A2, e Ragusa (Serie B).

Appena 17enne e dalle eccellenti doti fisiche, il giocatore quando chiamato in causa in campo ha saputo far vedere anche buone doti tecniche e, fattore che lo rende di grande interesse per la Pallacanestro Reggiana, ha mostrato di avere anche un grande potenziale.

Emmanuel Adeola resterà a Reggio sino a fine mese per essere testato da Attilio Caja e dal resto dello staff, così come gli altri ragazzi aggregati per gli allenamenti negli ultimi giorni.

Del gruppo al lavoro alla palestra di via Cassala fa parte anche il veterano Filippo Baldi Rossi, sotto contratto con la Pallacanestro Reggiana anche la prossima stagione, oltre agli altri giovani contrattualmente legati alla società.

Lontani da Reggio sono in questi giorni il capitano della Unahotels Leonardo Candi e il giovane lungo Momo Diouf impegnati da sabato scorso nel ritiro azzurro a Pinzolo in vista del torneo pre-olimpico. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA