La coppia Manuelli-Incerti non ha rivali a Fano

Rubiera. Si è concluso con una doppietta il weekend del primo maggio dei raffisti della Arag Rubierese.

A Brescia, Alex Incerti si è aggiudicato il “2° GP Bar Bocciodromo” riservato agli Under 18. Il giovane raffista ha superato in semifinale Nicolò Lambertini della Italia Nuova di Bologna e in finale ha sconfitto Tommaso Martini (Ancona 2000) .


Ancora più importante il successo ottenuto dalla coppia Manuelli-Incerti della Arag Rubierese a Fano dove si sono aggiudicato il XIX° Trofeo Metaurense gara per 146 coppie di categoria A-B-C con ben 44 società partecipanti tra i quali ben 48 raffisti di categoria A.

Nel trofeo marchigiano Manuelli e Incerti hanno superato in finale Castiglioni e Rossi della Arcevia .

Sabato prossimo con inizio alle ore 14,30 riprenderà il campionato di serie A1 con la disputa della terzultima giornata della regolar season che vedrà il team della Arag impegnato sulle corsie del bocciodromo rubierese nel big match contro i campioni d’Italia in carica della Boville Marino di Roma (attualmente alla guida del girone 2 della A/1 in compagnia con il Possaccio di Verbania). —

G.O.

© RIPRODUZIONE RISERVATA