La Bdl liquida il Valdagno e conquista i quarti dove affronterà il Lodi

Mercoledì sera i ragazzi di Bertolucci tenteranno l’impresa poi giovedì andranno nella tana del Forte dei Marmi 

Massimo Bassi

CORREGGIO. La Bidielle Correggio mette la parola fine a quella che è stata una pagina imbarazzante della federazione hockeyistica, che prima ha estromesso il Valdagno (colpito da un focolaio di covid) dal primo turno dei playoff poi lo ha riammesso assegnandogli la sconfitta a tavolino nella gara d'andata in programma a Correggio – tecnicamente per rinuncia – con il punteggio di 10-0. Sabato sera, nel match di ritorno, i padroni di casa avrebbero dovuto rimontare dieci reti, giocando, per giunta, senza più di mezza squadra titolare. Impresa nella quale non credeva nessuno. Nemmeno i diretti interessati del Valdagno, andati comunque in vantaggio, all'ottavo, con Brendolin. Ma il percorso era comunque tutto in discesa, per la Bidielle, che già nel primo tempo ha trovato in sequenza le reti di Posito (doppietta) e Mirko Bertolucci. Nella ripresa è stato anche più facile. I correggesi non hanno più subìto reti, mettendo a segno un altro tris – con Garcia, Mattugini e il 19enne Diego Casari, al suo primo gol in Serie A1. E se per la Bidielle si tratta della prima partecipazione, nella propria storia, ai playoff scudetto, quello dei quarti di finale è una specie di traguardo ulteriore.


Sarà dura, se non impossibile, contro un Lodi il cui valore è di tutt'altra cifra.

Il bilancio di stagione, al di là di come finirà la prossima – proibitiva – sfida, è ampiamente positivo. I quarti di finale (delle vincenti dei preliminari prevedono gare di andata: mercoledì 5 maggio alle 20.45 in casa contro il Lodi, giovedì 6 maggio ore 20.45 in casa contro il Forte dei Marmi. Gare di ritorno sono invece in programma sabato 8 maggio - fischio d’inizio alle 18 - con i correggesi impegnati in trasferta contro il Lodi, e il giorno dopo, domenica 9 maggio (ore 17) sempre in trasferta ma contro il Forte dei Marmi. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA