Caja: "Per la Unahotels a Cremona sarà una battaglia"

Il coach Attilio Caja durante un time out della Unahotels

Il coach biancorosso suona la carica in vista della trasferta pre-pasquale

REGGIO EMILIA. Trasferta pre-festiva, sabato pomeriggio a Cremona per la  Unahotels che arriva all'importante sfida salvezza contro la Vanoli col morale rinfrancato dal successo interno su Pesaro.

Queste le parole con cui coach Caja, ex della sfida, ha presentato la partita: “Abbiamo proseguito nel nostro lavoro con grande impegno, attenzione e voglia sul campo di finire nel miglior modo possibile la stagione lasciandoci alle spalle il periodo nero e sfortunato. Per capire la forza di Cremona basta pensare alla partita d'andata: siamo consapevoli che sarà un match molto difficile ed impegnativo, contro una squadra abituata a giocare queste sfide. Penso all’aspetto mentale prima di tutto, bisognerà affrontare con concentrazione tutti i 40 minuti superando, all’interno della contesa, i momenti di difficoltà che sicuramente arriveranno. Tecnicamente, dovremo porre grande attenzione ad Hommes, il loro scorer più importante, ed alla creatività di Poeta, che rappresenta un po’ il motore del team. In generale sarà però fondamentale contrastare la grande fisicità di cui dispone, sia nel reparto lunghi che negli esterni, l’intero organico della Vanoli. Sarà una battaglia sportiva: la posta in palio, mancando solo cinque gare da qui alla fine, è molto alta. Ogni partita che manca diventa sempre più importante e mi auguro che riusciremo a mettere in campo la stessa attenzione e concentrazione con cui i ragazzi si stanno applicando nel quotidiano in allenamento”.

II match si diputerà al pala Radi a partire dalle 18 e sarà trasmesso solo in streaming su Eurosport Player.