Alto gradimento dello staff per la prima di Melli nei Mavs

reggio emilia. Parte con un pieno di complimenti la nuova avventura Nba di Nicolò Melli, passato la scorsa settimana da New Orleans ai Dallas Mavericks in uno scambio che ha coinvolto in totale quattro giocatori.

Dopo qualche assenza dovuta ai tempi tecnici per completare la transazione e le visite mediche, il giocatore reggiano ha esordito nella netta vittoria 106-127 a Oklahoma City.


Il bottino finale per l’ala reggiana è stato di 6 punti e 3 rimbalzi in 11’ di impiego dalla panchina, usato come lungo in marcatura sui centri e sulle ali.

L’allenatore Rick Carlisle al termine lo ha elogiato proprio per la sua duttilità, spiegando di aver avuto conferma sul campo della capacità di Melli di difendere anche su atleti più perimetrali.

Al coro si è unita la stella della squadra, il fenomeno sloveno Luka Doncic, che ha parlato delle “affinità europee” con l’ex biancorosso come una facilitazione all’inserimento in squadra i corso d’opera. —

A.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA