Un Bagnolo affamato di punti ci prova nel derby con l’OR

Matteo Spadoni

REGGIO EMILIA. Scatta oggi il girone di ritorno della serie B di calcio a 5, nonostante siano ancora parecchie le gare da recuperare dell’andata.


Scatta con il derby reggiano tra il Bagnolo di mister D’Alsazia e l'Olimpia Regium di mister Grossi: fischio d'inizio alle ore 16 al palasport di Bagnolo in Piano.

Due squadre con obiettivi completamente diversi, i locali che devono recuperare ancora quattro gare dell'andata, dopo la vittoria della scorsa settimana contro l'Aposa Bologna cercano di non perdere contatto dalla zona salvezza, mentre l’OR Reggio Emilia reduce dal vittorioso blitz esterno di Funo di Argelato contro il Fossolo 76, ha allungato la striscia positiva che le permette di restare a contatto col Pro Patria S.Felice e Modena Cavezzo e non può permettersi di perdere punti.

Il Bagnolo arriva alla sfida dopo la beffa casalinga di martedì, dove nel recupero ha ceduto di misura all’Atlante Grosseto. L’arrivo di mister Orlando D'Alsazia ha portato entusiasmo e bel gioco tra le fila della giovane compagine giallonera, dove il portiere Bianchini (ex Gennarini Futsal) e il 21enne capitano Maretti sono i punti di forza; la gara con il Grosseto comunque ha lasciato il segno, portando alle squalifiche per un turno di Samuel Corso e Gori.

L’Olimpia Regium guidata dall'ex Andrea Grossi, va a caccia della terza vittoria esterna di fila, dopo quelle ottenute con Grosseto e Funo di Argelato; non sarà della sfida il laterale Luca Ferrari, mentre è in forte dubbio Alessandro Aieta a causa di un problema muscolare.

La gara d’andata, prima rinviata a causa di alcune positività al Covid 19 in casa bagnolese, poi recuperata il mese successivo al Bigi ha visto la vittoria dell’OR con un roboante 6 a 0.

Il derby sarà diretto dai piemontesi Lattanzio di Collegno e Mattioda di Ivrea.

Classifica (tra parentesi le gare disputate): Pro Patria San Felice (10) 27, Modena Cavezzo Futsal (9) 25, OR Reggio Emilia (10) 24, Futsal Sangiovannese (10), Arpi Nova (11)- Atlante Grosseto (11) 16, Fossolo 76 (8) 15, Athletic Chiavari (11) 12, Lastrigiana (9) 11, Sant’Agata Futsal (9) 9, Futsal Pontedera (8) 7, FCD Aposa (9) 6, Bagnolo calcio a 5 (7) 3, Lavagna (6) 1. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA