Marco Benati lascia la guida dell’atletica regionale

Aldo Spadoni

reggio emilia. Si è svolta a Bologna nella struttura di Fico Eataly World l’assemblea elettiva della Fidal Emilia Romanga, alla votazione hanno partecipato 78 società (in presenza o per delega) per complessivi 4190 voti, l'assemblea è quindi risultata valida in prima convocazione.


Per la carica di presidente della Fidal regionale è stato eletto Alberto Morini con 3469 voti che ha superato l'altro candidato, il reggiano Marco Benati, presidente uscente che ha riportato 653 voti.

Benati nel quadriennio 2017-2020 ha svolto un'eccellente lavoro che ha portato l'Emilia Romagna a raggiungere grandi risultati non solo dal punto di vista tecnico, ma soprattutto dando una nuova impronta al comitato diventato un fiore all’occhiello per l'atletica italiana. Ha lavorato alacremente per dare maggiore visibilità alla Fidal anche attraverso un sito curatissimo che ha raggiunto non solo le società, ma anche atleti, famiglie ed appassionati, essendo aggiornato praticamente in tempo reale.

Notevole poi l’impegno del dirigente reggiano dal punto di vista della riorganizzazione del gruppo giudici di gara, indispensabile per la buona riuscita delle manifestazioni; per questo ha cercato di coinvolgere maggiormente i giovani, allestendo corsi anche all’interno degli istituti scolastici.

Marco Benati, con i suoi collaboratori, ha inoltre lavorato per ripristinare in regione i tanti impianti sportivi che non possedevano ancora un’omologazione per dare la possibilità alle società del territorio di organizzare gare anche a livello nazionale.

Proprio sul settore gare, il fiore all’occhiello della Fidal Regionale è stata la perfetta l’organizzazione per due anni consecutivi dei Campionati Italiani Cadetti a Forlì, confermati poi per il 2021 a Parma.

Marco Benati e Paolo Manelli unitamente alla Federazione, all’Uisp reggiano ed alle istituzioni, nonostante la pandemia ha portato a dicembre nella nostra città il campionato assoluto di maratona, confermata sede anche quest'anno a Reggio Emilia in occasione della Maratona Città del Tricolore nel prossimo dicembrei. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA