Roller in emergenza Covid, per Monza convocata Greta Ganassi

Greta Ganassi, al centro della foto, portiere della squadra femminile, esordirà in A1

Il giovane portiere della formazione femminile è stata scelta dal coach Barbieri per colmare una delle tante assenze legate al cluster pandemico

SCANDIANO. Azzoppato, a livello di organico, dal covid, il Roller Scandiano sta vivendo un momento difficile. Nello scontro salvezza sulla pista del Monza saranno assenti – come sabato scorso – titolari importanti come il portiere Hernandez Zamora e gli esterni Raffaelli e Ballestero.

Quasi certo anche il forfait di Hernandez Saez, a meno che, nelle ultime ore, non arrivi il via libera dalla ausl in eventuale conseguenza d'un secondo tampone negativo. Il tecnico Massimo Barbieri ha convocato i due giovani fratelli Ganassi: il 21enne Gabriele e la 19enne Greta, prima donna nella storia del club ad essere convocata con gli uomini della A1. Il papà è il vicepresidente Gianluca.

Anche la Bdl Correggio sarà impegnata mercoledì 13 in trasferta. Galvanizzata da una vittoria scacciacrisi – i correggesi provenivano da cinque sconfitte consecutive – e al gran completo, la Bdl Correggio fa visita al Sarzana, una delle big del campionato e reduce dal brutto stop di Forte dei Marmi.
 
Sarà il derby dei fratelli Bertolucci, due storiche figure dell'hockey italiano: Alessandro, allenatore dei liguri, e Mirko, giocatore allenatore biancorossoblù. A differenza del match di sabato scorso a Scandiano, dove è stato tenuto a riposo, dovrebbe rivedersi in pista l'attaccante Posito, ancora alle prese con qualche acciacco fisico.