Andrea Costa al corso allenatori con Bobo Vieri e Alex Del Piero

Andrea Costa è stato ammesso al corso allenatori per conseguire il patentino Uefa A

Il difensore granata è stato ammesso al corso per conseguire il patentino Uefa A con il quale potrà allenare fino alla serie C

REGGIO EMILIA. Mentre il suo vecchio amico Cigarini sembra non pensare a un futuro fuori dal campo, calatosi anche stavolta nel ruolo di perno del centrocampo in questo caso del Crotone, Andrea Costa ha invece deciso che il suo prossimo lavoro sarà in panchina. Almeno a giudicare dal fatto che il suo nome figura tra coloro che sono stati ammessi al corso per ottenere il patentino Uefa A, ovvero quello che abilita ad allenare fino alla serie C e a fare il secondo allenatore anche il serie A e B. 

Del resto, un ruolo in questa decisione ci piace pensare che l'abbia avuto Max Alvini, con il quale Costa ha condiviso la cavalcata trionfale dello scorso anno e il viaggio emozionante nel campionato di serie B che la Reggiana sta disputando. 

Nella “classe” di questo corso, Andrea Costa avrà come “compagni di banco” volti notissimi del calcio come Bobo Vieri, Alex Del Piero, Massimo Maccarone, Federico Balzaretti e Giampaolo Pazzini, Ignazio Abate, Riccardo Montolivo, Gianluca Curci, Alessandro Matri, Daniele Gastaldello e Daniele De Rossi, Ignazio Abate e David Pizzarro.