Emilio Bertolini nuovo presidente della società Terre Matildiche

Giuseppe Orlandini

QUATTRO CASTELLA


Cambio al vertice della società sportiva “Terre Matildiche”. L’assemblea dei soci ha infatti rinnovato il consiglio d'amministrazione del club nominato nuovo presidente Emilio Bertolini. Nel CdA anche Luigi Stevani (vicepresidente) e Guerrino Bianchi.

«L’impegno - dichiara Bertolini - è quello di continuare a porci come costanti interlocutori nei confronti delle scuole e della comunità per dare continuità ad un'educazione sportiva inclusiva, con un occhio di riguardo all’integrazione sociale e alle disabilità perché crediamo che l’attività sportiva debba essere per tutti».

Nata nel 1982, la Terre Matildiche ha tesserati di calcio, pallavolo e tennis.

«La nostra mission - continua - è rivolta ad insegnare lo sport in un'ottica educativa: per questo al centro del progetto ci sono i più piccoli».

Attualmente il numero dei ragazzi tesserati è di circa 400 con una quarantina tra istruttori e allenatori tutti di comprovata professionalità. La società si avvale di due campi da tennis, due palestre e tre campi sportivi per gli allenamenti e le partite.

«Il nostro impegno, anche in tempi difficili come quelli attuali, è rivolto ad ampliare e migliorare ulteriormente le nostre attività anche promuovendo una scuola calcio d’elite in collaborazione con la Figc».

«A nome di tutta l’amministrazione comunale - commenta l’assessore allo sport del comune di Quattro Castella Luca Spagni - auguro buon lavoro al neo presidente Bertolini e a tutto il nuovo Cda. Un ringraziamento particolare va anche all’ex presidente Sergio Fedi. In un periodo così complicato anche per le nostre società sportive cerchiamo di dare il massimo supporto possibile anche con azioni come il bando ad hoc da 15mila euro per sostenere le associazioni sportive del territorio». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La guida allo shopping del Gruppo Gedi