Per la prossima stagione il Team Puccetti scommette su Oncu

reggio emilia

Il Team Puccetti Racing si appresta a disputare le ultime gare dei campionati mondiali SBK e Supersport oggi e domani all’Autodromo dell’Estoril, in Portogallo.


Nel precedente round di Magny Cours in Supersport, Mahias ha conquistato sotto la pioggia la sua prima vittoria stagionale, portando a sette il numero dei podi e consolidando il suo secondo posto in classifica alle spalle del neo campione mondiale Locatelli. Philipp Oettl, resta in lotta per il 3° posto nella generale, mentre in SBK Xavi Fores è all’addio con il team reggiano.

All’Estoril i tre piloti disputeranno l’ottavo ed ultimo round con l’obiettivo di concludere al meglio il campionato, mentre Manuel Puccetti è concentrato sulla prossima stagione e ha definito i propri piloti sia in SBK che in Supersport. Promosso Lucas Mahias in SBK, il manager italiano ha annunciato che il team della Supersport sarà composto dal confermato Philipp Oettl e dalla promessa Can Oncu.

Il 24enne Philipp Oettl dopo aver disputato tre stagioni nella Rookies Cup, nel 2013 ha disputato il mondiale Moto3, dove è rimasto sino al 2019 quando è passato alla Moto2. In questa stagione in Supersport ha conquistato tre podi e la terza posizione nella classifica del campionato.

Can Oncu è nato in Turchia diciassette anni fa, ha gareggiato nell’Asia Talent Cup e nella Rookies Cup, che ha vinto nel 2018. Nello stesso anno ha debuttato nel mondiale Moto3 vincendo la gara di Valencia, primo pilota turco a vincere una gara nel motomondiale e più giovane pilota ad aver vinto una gara iridata. Nel 2019 ha disputato tutto il mondiale Moto3 e quest’anno si è spostato in Supersport. —

a.s.

© RIPRODUZIONE RISERVATA