Si torna in campo dopo sette mesi di stop Oggi in Coppa 39 squadre reggiane

REGGIO EMILIA

Sette mesi dopo torna in campo il calcio dilettantistico. E si riprende con la Coppa Italia di Eccellenza e di Promozione, mentre in Prima Categoria e Seconda Categoria spazio alla Coppa Emilia. Si gioca alle ore 15.30, scendono già in pista trentanove formazioni reggiane.


Eccellenza

Il primo turno della Coppa Italia è ad eliminazione diretta, le gare di ritorno sono in programma per domenica 4 ottobre. Le quattro reggiane sono tutte nel girone A, con il Bibbiano San Polo che ospita i parmensi della Piccardo Traversetolo al Bedogni di Bibbiano. Poi è già tempo di derby ad infiammare la bassa, con il match tra Campagnola e Rolo. Già al turno successivo l’Arcetana, premiata dal sorteggio.

Promozione

Il primo turno della Coppa Italia ha regolamento e date come l'Eccellenza, ben sei gare su sette del girone B sono derby reggiani con in programma Castellarano-Baiso Secchia, Scandianese Casalgrandese-Vianese, Vezzano-Montecchio, Boretto-Brescello, Luzzara-ÈGuastalla e Fabbrico-Riese.

Prima Categoria

Cinque derby reggiani nel gruppo C, con Atletico Montagna-Real Casina, Boca Barco-Barcaccia, Montecavolo-Quattro Castella, Virtus Calerno-Povigliese (al Bellarosa B di Calerno) e Virtus Libertas-Original Bhoys. Il Celtic Cavriago va a rendere visita ai parmensi del Basilicastello, mentre il Levante ospita il Viadana. Nel girone D due derby reggiani con Masone-FalkGalileo e San Prospero Correggio-Sammartinese, mentre l'Atletic Virtus Correggio ed il Reggiolo affrontano rispettivamente le modenesi Madonnina e Rivara. Nel gruppo E derby Casalgrande-Veggia, con la Cerredolese che va invece a sfidare i modenesi della Flos Frugi sul sintetico Zanti di San Michele dei Mucchietti.

Seconda Categoria

Il gruppo A tutto reggiano si apre con Polisportiva Roteglia-Fellegara, mentre riposa la Boiardo Maer. Nel girone C la Rubierese va nella tana dei modenesi del Corlo. —

L.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA