Il marchio Credem sulle maglie della Unahotels

Sulle maglie della Pallacanestro Reggiana ci sarà anche il marchio Credem

Siglato l'accordo tra la Pallacanestro Reggiana e il gruppo bancario di via Emilia San Pietro che in questo campionato sarà main sponsor della squadre di coach Martino

REGGIO EMILIA. Tra coloro che scommettono quest’anno sulla Unahotels di coach Martino, s’aggiunge un nome di assoluto prestigio, non foss’altro per le sporadiche apparizioni che nella sua storia ha fatto sullo sport. In una nota la Pallacanestro Reggiana ha annunciato di aver  raggiunto un accordo di sponsorizzazione annuale con il gruppo bancario Credito Emiliano – Credem, che sarà presente come Top Sponsor sulla divisa da gioco della prima squadra biancorossa. 

Soddisfatto l’amministratore delegato della Pallacanestro Reggiana, Alessandro Dalla Salda: «Per la nostra società - ha commentato - è una grande soddisfazione poter annunciare questo abbinamento, che ci legherà per la prossima stagione sportiva con un’eccellenza nazionale come Credem, che fonda le sue radici nella nostra città. Non è solo un onore, ma anche una grande responsabilità quella di riuscire a collaborare e di poter ottenere reciproche gratificazioni da questa partnership, con l’obiettivo di consolidare e proiettare nel futuro questo binomio». 
 
[[ge:gelocal:gazzetta-di-reggio:reggio:1.39343783:gele.Finegil.Image2014v1:https://gazzettadireggio.gelocal.it/image/contentid/policy:1.39343783:1600936244/giglioli.jpg?f=detail_558&h=720&w=1280&$p$f$h$w=5cb4e85]]
 
Queste le dichiarazioni di Maurizio Giglioli, direttore marketing di Credem: «Siamo molto felici di poter essere accanto a una squadra con un’importante storia alle spalle radicata nella nostra città d’origine in uno sport come il basket, che esprime valori in cui crediamo: gioco di squadra, correttezza, passione. Credem è attenta al benessere finanziario e di vita dei suoi clienti, delle sue persone e della collettività. Noi lo chiamiamo Wellbanking. Crediamo che alimentare la pulsione allo sport di tanti giovani ragazzi e la passione di tanti affezionati tifosi rappresenti una bella espressione del concetto di benessere». —