Biagini e Costa Pellicciari in gara ai campionati italiani

REGGIO emilia

I reggiani Federico Biagini e Stefano Masoni della Cycling Team Nial Nizzoli e il guastallese Nicolò Costa Pellicciari saranno al via oggi a Montegrotto Terme (una località in provincia di Padova) nel Campionato Italiano Juniores.


La sfida odierna richiamerà sulle strade dei Colli Euganei tutti i migliori talenti del panorama ciclistico nazionale.

Grazie allo sforzo organizzativo dello staff del Gs Work Service Brenta saranno al via 169 atleti in rappresentanza di tutte le regioni d'Italia con il marchigiano Gianmarco Garofoli che dovrà difendere la maglia tricolore conquistata lo scorso anno.

Il forte atleta è apparso in grande forma nello scorso weekend durante il quale ha lottato sino all'ultimo per il successo al Giro del Friuli.

Tra i candidati al successo il Davide De Pretto, già campione italiano del ciclocross in questo 2020, l’emiliano Francesco Calì oltre ai lombardi Balestra, Epis, Piras e Quaranta, i toscani Germani, e Ludovico Crescioli, o piemontesi Oioli, Portigliatti e Fede e il friulano Portello plurivittorioso della stagione.

Federico Biagini due volte campione regionale lo scorso nella categoria Allievi è al primo anno della nuova categoria, mentre il reggiano Nicolò Costa Pellicciari nelle altre categorie ha vinto tante gare e diversi titoli.

Oggi i giovanissimi della Sc Cavriago saranno in gara a Casalecchio di Reno nella Junior Cup di Mtb.

Domani, invece, Allievi ed Esordienti della società cavriaghese saranno di scena a Cassanigo, nel Ravennate. —