Dopo l’addio al sogno della finale scudetto ora il Valorugby teme per il suo vivaio

In questi anni la società reggiana ha portato alla Canalina oltre duecento ragazzi, seguiti da tecnici ed educatori