Il Valorugby pronto per i duelli scudetto

Per il Valorugby inizia un importantissimo trittico di partite

Sabato 25 gennaio alle 15 i rossoneri di Roberto Manghi sfidano le Fiamme Oro nel primo scontro diretto: 

Farolini e compagni sono secondi in classifica, i “cremisi” si trovano al quarto posto con 30

REGGIO EMILIA.  Dopo la pausa per le coppe europee e la finale di Coppa Italia, sabato 25 gennaio torna il campionato nazionale PeroniTOP12 di rugby con la disputa del nono turno del girone di andata.Reduci dal doppio successo casalingo su Petrarca e Colorno, i Diavoli del Valorugby saranno di scena a Roma contro le Fiamme Oro (kick off alle ore 15) in quello che, classifica alla mano, rappresenta il big match del sabato. Farolini e compagni sono infatti secondi in classifica con 35 punti, mentre i “cremisi” si trovano al quarto posto con 30.

“E’ il primo di un trittico di incontri molto importanti – commenta il coach dei reggiani Roberto Manghi - Sarà una partita durissima contro una squadra forte, di professionisti del rugby. A casa loro, su un campo sintetico, quindi particolare. Noi veniamo da un buon momento, purtroppo spezzato dallo stop del campionato. Ci teniamo a fare bene e a continuare la serie positiva, vogliamo dimostrare ancora una volta di essere una squadra che mira in alto. Da domenica mattina penseremo ai match successivi contro Calvisano e Rovigo”.

 

Coach Manghi ritrova dopo il lungo infortunio la disponibilità di Junior Ngaluafe (uno degli ex dell’incontro insieme ad Amenta e Balsemin), e ripropone tra i titolari, dopo il turno di riposo contro il Colorno, Matteo Panunzi.

 

Questo il XV annunciato: Sanavia, Luus, Chistolini (cap); Balsemin, Du Preez; Amenta, Mordacci, Favaro; Rodriguez, Panunzi; Vaeno, Bertaccini, Majstorovic, Paletta; Farolini. A disposizione: Gatti, Quaranta, Randisi, Ruffolo, Rimpelli, Bacchi, Costella, Ngaluafe.

A Roma arbitra Matteo Liperini assistito da Nobile e Tomò. Quarto uomo: Paolo Panunzi.