Il portiere Pregreffi: «Il Fabbrico tiene l’Ecellenza nel mirino»