Un oro e due bronzi il bottino del Malin Archery ai campionati italiani



Un oro e due medaglie di bronzo. Questo il bottino conquistato dal Malin Archery team di Casalgrande ai Campionati Italiani Fitarco che si sono svolti a Lignano Sabbiadoro nel fine settimana. Per la società ceramica, dunque, un titolo conquistato da Matteo Fissore nell’arco olimpico categoria seniores, dove ha battuto tutti i nazionali della specialità.


Un successo, quello di Fissore che, sommato ai risultati dei compagni Luca Palazzi e Luca Scarpa, ha consentito alla squadra di Casalgrande, di salire sul gradino più basso del podio e conquistare un bronzo nella stessa specialità.

Sempre di bronzo è la medaglia che Fissore ha portato nella sede del distretto ceramico ma stavolta senza dover tirare. Nel pomeriggio di domenica, infatti, un nubifragio ha costretto gli organizzatori a sospendere, per la prima volta nella storia, un Campionato Italiano di tiro alla Targa, per maltempo. Subito dopo la disputa delle finali che si erano disputate con vento e pioggia ancora gestibili, del compound e del mixed team arco olimpico, le condizioni meteo sono nettamente peggiorate allagando lo stadio. La dirigenza federale, d’accordo con gli atleti, ha sospeso dunque la gara assegnando i bronzi e gli ori a squadre e individuali arco olimpico pari merito. —