«Vorrei la Grissin Bon con lo spirito che aveva quella di Kaukenas e Lavrinovic»

Ivan Paterlini: «Un fulmine a ciel sereno l’addio di Mapei Ci servono sponsor e tanti abbonati: stateci vicino»