I campioni del Valorugby esordiranno a Viadana

REGGIO EMILIA. Secondo il calendario di Coppa Italia, ufficializzato nei giorni scorsi dalla Federazione Italiana Rugby, i Diavoli esordiranno il 28 settembre 2019 a Viadana, con il primo “derby del Po” della serie (oltre al match di ritorno in Coppa, altri due saranno in programma nel campionato Peroni Top 12 che inizierà il 19 ottobre).

In questa inedita Coppa Italia a 11 squadre, che non prevede più la finale tra le prime dei gironi avendo reinserito la semifinale intermedia, il Valorugby Emilia, detentore del titolo della stagione 2018/2019, è inserito nel girone 1, assieme a Lyons Piacenza e IM Exchange Viadana.


Per i Diavoli rossoneri, il primo match casalingo è rinviato al 5 ottobre, per affrontare i neopromossi del Sitav Lyons Piacenza.

In caso Valorugby conquistasse la semifinale, sfiderà la vincente tra le tre squadre del girone 2 (Rovigo, Medicei Firenze, Colorno). Rese note le date della fase conclusiva: le semifinali sono fissate per il 7 e il 14 dicembre 2019, mentre la finalissima si svolgerà il 18 gennaio 2020.

«Sapevamo che tra i criteri con cui è stato costruito il calendario della prima fase di Coppa Italia c’era la territorialità, quindi era probabile esordire con il Viadana – commenta il coach dei Diavoli Roberto Manghi - Giocheremo in casa loro, ma questo conta relativamente, perché in ogni partita voglio ritrovare la mentalità della passata stagione. Non conta infatti il nome dell’avversario e il campo di gioco, ma conta la nostra determinazione e la voglia di essere vincenti. Quest’anno abbiamo qualche pedina in più, dunque dobbiamo migliorarci partita dopo partita». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI