La Ciclistica Cavriago ha celebrato un 2018 super

CAVRIAGO. Nella cornice del Ristorante Casa dei Bardi a Cavriago si è svolta alla presenza di Vania Toni, assessore allo Sport, dei vertici della FCI regionale Giorgio Dataro e Andrea Rampini, del fiduciario Coni e presidente provinciale FCI Ivano Prandi e di Bruno Reverberi, team mananger della Bardiani Csf, la festa finale della Ciclistica Cavriago guidata dal presidente Eliseo Campani. Una meravigliosa stagione agonistica sia dei giovanissimi sia degli esordienti che nel 2019 saranno affiancati dalla nuova ed ambiziosa formazione allievi. I giovanissimi direttori sportivi Davide ed Erik Guidetti coordinati da Marco Guidetti stanno portando le loro rispettive compagini a livelli nazionali eccelsi grazie ad un lavoro professionale e costante. Nel 2018 in bacheca figurano ben 43 vittorie, delle quali 22 su strada, undici nelle tipo-pista e dieci in pista, con un titolo regionale nella corsa a punti conquistato dal 1° anno reggiolese Leonardo Longagnani oltre alla spledida vittoria al Giro del Friuli Venezia Giulia ottenuta da Giacomo Tagliavini, entrambi hanno poi partecipato ai campionati italiani sia su strada sia su pista.

I venti giovanissimi hanno ottenuto quattro vittorie di squadra e 15 podi, mentre le vittorie individuali sono state 50 con ben 45 podi dove spiccano le vittorie ai Meeting Italiano e Regionale di Cristian Fantini e Simone Fontanesi. —


A.S.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI